sabato 16 novembre 2013

12 FIABE IN CERCA D'AUTORE: IL SOLDATINO DI STAGNO

Buon sabato a tutte voi carissime amiche,
come sapete sono entrata a far parte del Creative Party di Bogomilla, anche se ho incominciato con "lieve "ritardo, considerando che parto dalla terza fiaba.

Questa iniziativa mi ha rapita fin da quando l'ho scoperta, in fondo ognuna di noi ha delle fiabe nel cuore, e molte di quelle scelte  per questo Creative Party sono quelle che racconto tutt'ora a mia figlia, sicuramente ci riportano anche un po' bambine.

Per questo mese è stato scelto IL SOLDATINO DI PIOMBO ( detto anche di stagno) di Andersen, ammetto che non mi ricordavo di questa fiaba, ma per caso ho trovato in casa un enorme librone contenente tutte le fiabe scritte da Andersen che i miei mi comprarono da piccola e così mi è venuta l'idea su cosa realizzare.

La fiaba racconta di un soldatino di piombo, ultimo di una serie di 15 soldatini, nati dalla fusione di un cucchiaio di piombo, ma l'ultimo era diverso, perchè aveva una gamba sola, in quanto il piombo non era bastato per completarlo.
Un giorno questo soldatino si innamora di una bellissima ballerina di carta, ma la loro storia d'amore è piena di vicissitudini, tanto che alla fine si ritroveranno ancora una volta insieme, il loro amore brucerà in una stufa, e tutto ciò che rimarrà sarà un cuore di piombo con in mezzo la stella della ballerina.....vi consigli di leggerla.

Adesso voglio mostrarvi il mio lavoro:


L'idea sulla realizzazione  me l'ha data proprio questo scatola vecchissima.... mi dava proprio l'idea di un palcoscenico, su cui la ballerina poteva esibirsi.

La ballerina poi è venuta di seguito, l'ho realizzata proprio seguendo la descrizione che mi portava il libro:
Anche lei era fatta di carta, ma aveva un vestito di seta adorno di un nastro azzurro, con in mezzo una stella splendente, grande come il suo viso.
Teneva le braccia sollevate perchè era una ballerina, e una delle gambe si alzava così in alto che il soldatino di stagno non riusciva a vederla  e pensò anche lei avesse una gamba sola come lui.

Questo è il particolare della ballerina, il sostegno è  in legno, così come per la struttura della ballerina, le braccia sono in fil di alluminio rivestito in cotone, il vestito è in raso e infine la stella che incornicia il tutto.



Sono veramente molto orgogliosa del mio progetto, è venuto proprio come lo avevo immaginato dall'inizio.

Andate a vedere anche gli altri lavori delle altre amiche:


Grazie a Bogomilla per questa bellissima iniziativa!!!!
Anna


36 commenti:

  1. Ciao Anna,piacere!la tua ballerina é troppo bella,direi proprio che hai centrato in pieno il tuo obbiettivo!a presto ciao ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Fra sono contenta che ti sia piaciuta!!!!!

      Elimina
  2. Oh mamma che meraviglia!!! È proprio lei!!!!!

    RispondiElimina
  3. Sei stata conquistata come me dalla ballerina! Ottima interpretazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è verissimo!!! grazie Emanuela!!!!

      Elimina
  4. Bella!!! Io amo i teatrini, questo è adorabile: la scatola che si apre, la ballerina, il vestitino fatto con i nastri di raso!! Adoro *_*
    Lisa

    RispondiElimina
  5. Anche a me piace molto la tua interpretazione, molto poetica!

    RispondiElimina
  6. grazie mille, sono contenta che la mia prima fiaba vi piace!!!!

    RispondiElimina
  7. Ohhhh, che meraviglia!!! Questa tua interpretazione è così romantica!!! Sei davvero bravissima!! La ballerina è in fimo se non ho capito male... La decorazione della scatola è favolosa sembra davvero un piccolo teatro^^ stupenda davvero! Complimenti^^ piacere di conoscerti^^ ti seguirò! A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao no è in legno, tutta in legno"!!!!!! ^_^

      Elimina
  8. fai bene ad essere orgogliosa il tuo progetto è bellissimo , brava

    RispondiElimina
  9. Tenerissima, graziosissima, BELLA!
    Mi piace proprio !

    RispondiElimina
  10. Lavoro delicato e romantico! La ballerina poi è dolcissima!

    RispondiElimina
  11. Fai bene ad esserne orgogliosa, è davvero un bel lavoro ed è venuto molto bene. Bellissima la decorazione della scatola fatta come un piccolo palcoscenico e stupenda la ballerina. Davvero bravissima.
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina
  12. E' un bellissimo lavoro, anche se ti sei persa le prime due fiabe, ti sei rifatta con questa...Compimenti!!

    un bacione
    Sara
    This is Sara

    RispondiElimina
  13. Benvenuta nel gruppo, piacere di conoscerti. Molto bella la tua interpretazione della favola e la tua ballerina!
    Buona settimana
    Elena

    RispondiElimina
  14. Complimenti Anna e ben arrivata! E' davvero carino il tuo progetto e molto delicata questa ballerina! Buona giornata, Silvia

    RispondiElimina
  15. Un bellissimo teatrino il tuo con la sua protagonista dolcissima!
    Brava Anna e piacere di conoscerti!
    Rosa

    RispondiElimina
  16. Ciao Anna, con un po' di ritardo arrivo anch'io a darti il benvenuto nel gruppo e ad ammirare la tua dolcissima ballerina nel suo bel teatro... Fai proprio bene ad esserne orgogliosa, brava!
    A presto.
    Silvia

    RispondiElimina
  17. dolce delicata questa ballerina tocca il cuore, rappresenta molto bene la fiaba, e sembra appena uscita da un carillon
    complimenti Anna Bacioni Valeria

    RispondiElimina
  18. Cara Anna la cosa più bella penso che sia essere felici del lavoro che si è fatto. Hai creato una fiaba nella fiaba!
    Grazie per aver partecipato al mio contest!
    Bogomilla

    RispondiElimina
  19. Ciao Anna, piacere di conoscerti!
    Bella la tua rappresentazione, mi piace il tutù della ballerina!
    A presto, Francesca

    RispondiElimina
  20. Ciao Anna! Fai bene ad esserne orgogliosa! Il tuo progetto è davvero delizioso! Bravissima!

    RispondiElimina
  21. Finalmente riesco a fare un giro tra tutte e commentare, il tuo lavoro è delizioso fai bene ad esserne soddisfatta. Complimenti.
    Anna

    RispondiElimina

YOUR COMMENT MAKE ME HAPPY!!!