martedì 31 dicembre 2013

SWAP DI NATALE #GIOCAIMMAGINACREA

Ultimo post dell'anno,

non potevo che non dedicarlo alla grande Mammafelice, donna, madre, moglie e creativa......negli anni passati ha dato luogo a tantissime iniziative, alle quali ho avuto modo di partecipare qualche volta.....e se aggiungiamo la mia swappite acuta, non  potevo di certo fammi mancare la sua ultima iniziativa, geniale come sempre.......uno swap sponsorizzato.....natalizio ovviamente, giacchè lo scopo era quello di decorare una pallina di carta con tutto il materiale necessario fornito da #Skylander#, lo sponsor appunto!!!!!

Ogni partecipante aveva una sua abbinata, alla quale spedire, in busta preaffrancata, l'addobbo creato.....insomma zero spese e tanta creatività......se fossero tutti così gli swap!!!!
Ecco il contenuto della busta:

-la busta preaffrancata con l'indirizzo della propria abbinata
-la pallina da decorare
-materiale cartaceo
-feltro e gomma crepla
-stoffa

Nella bustina di carta c'erano tutti gli abbellimenti:

-puliscipipa (?)
-cannuccia
-adesivi
-nastrini in carta e non, piume e lana.
-paillette, bottoncini, abbellimenti in gomma crepla e mollette

Con tutto questo ben di Dio, di certo non ho perso tempo ed subito creato la mia pallina:

Mi rappresenta perfettamente, adoro poi i guantini,  l'accostamento dei colori e i tessuti che Barbara mi ha spedito, spero che alla mia abbinata arrivi presto...e gia... perchè in sostanza si tratta di uno swap a catena......la persona dalla quale  ho ricevuto la pallina non è la stessa alla quale l'ho spedita!!!
La ragazza da cui ho ricevuto proprio oggi il decoro si chiama Barbara del blog  http://accidentaccio.blogspot.it/:

Con questo è tutto, ringrazio ancora Barbara Mammafelice e vi auguro con tutto che il 2014 sia un anno felice e soprattutto creativo!!!!!
Anna

sabato 28 dicembre 2013

12 FIABE IN CERCA D'AUTORE: LA BELLA ADDORMENTATA

Ed eccoci all'appuntamento mensile con il creative party organizzato da Bogomilla:


La fiaba  scelta per questo mese è "la bella addormentata nel bosco" di Charles Perrault,  chi è che non la conosce? soprattutto noi che da bambini abbiamo visto e rivisto la bellissima versione creata dalla Disney.

Il progetto mi era fin da subito chiaro in mente, anche se poi per mancanza di tempo ho dovuto cambiare il tipo di tecnica, ma comunque sono molto soddisfatta!!!!


Dovete sapere che io sono follemente innamorata dei telai, e non mi lascio sfuggire l'occasione utile per utilizzarli!!! per questo progetto sono partita da uno schizzo che ho disegnato sul tessuto ed ho proceduto con la tecnica dello stitchery.


Per darle una certa importanza, visto che si tratta comunque di una principessa, ho cucito delle pailettes argentate sul tessuto, al fine di creare un girocollo impreziosito da "diamanti".


Questa è la mia creazione per la fiaba in questione  e se siete curiose andate a sbirciare quello che hanno creato le mie compagne d'avventura:





























Al prossimo mese!!!!
Anna

UN PREMIO PER VOI!!!!!

Buongiorno e buon sabato a tutte voi!!!
Questo post è dedicato ad un premio che mi è stato assegnato da Valeria del blog UN TRUCIOLO , il premio liebster blog Award:

Ringrazio tantissimo Valeria ed ora rispondo molto volentieri alle domande che di regola accompagnano questo premio!!!!!!

1) QUAL'E' IL PROGETTO A CUI HAI LAVORATO E AL QUALE TIENI DI PIU'?
 Sicuramente il mio primo primo espositore per bijoux , realizzato su richiesta, che mi sta portando tanta    fortuna!!!

2)CHE PROGETTI HAI PER IL FUTURO?
Ho un progetto che ormai gironzola nella mia mente da un po'.... la PARTY PLANNER!!!! Ma è una cosa molto lontana sicuramente!!!

3)SE AVESSI IN PROGETTO UNA COLLABORAZIONE, CON CHI VORRESTI FARLA?
Sicuramente con una mia carissima amica, mia compagna d'avventure!!!!

4)MEGLIO L'INVERNO O L'ESTATE?
Meglio l'estate, abito vicino al mare!!!

5)RIESCI A RITAGLIARE UN PO' I TEMPO PER TE STESSA?
Qualche volta, è sempre difficile per una mamma e moglie trovare del tempo per sè stessa, ma se non ce l'ho...lo pretendo!!!!!

6)L'AGGETTIVO CHE TI DESCRIVO MEGLIO?
Generosa!!!!

7)C'E' UNA COSA CHE HAI PROVATO A FARE MA PROPRIO NON TI RIESCE?
Il cucito è una cosa che ho scoperto da poco,ma di certo non mi riesce cimentarmi in progetti troppo difficili!!!

8)MEGLIO CANE O GATTO?
sicuramente cane.

9)C'E' UN COLORE CHE NON OSERESTI MAI UTILIZZARE PER UNA CREAZIONE?
No, amo i colori!!!!

10)HAI UN SOGNO NEL CASSETTO E SE SI TI VA DI RACCONTARLO?
Si c'è un sogno!!!!

11) PREFERISCI CREARE IN ASSOLUTO SILENZIO O IN PERFETTA COMPAGNIA?
In silenzio!!!! ma dipende sicuramente dalla compagnia!!!!!

Ho risposto a tutte le domande, ora tocca a voi, non mi va di dedicare a qualcuna di specifico questo premio,ma a chiunque voglia condividere  i propri sogni e desideri con gli altri!!!!!!!

mercoledì 25 dicembre 2013

BUON NATALE!!!!

Buon Natale a tutte voi che mi seguite con tanto affetto,
scusate per l'assenza ma sono stata impegnata con i mercatini, di cui vi farò vedere presto le foto!!!!

Mi dispiace non essermi potuta dedicare al meglio a questo blogghino e mostrarvi le idee riciclose natalizie che avevo in mente!!!! Spero di rifarmi al più presto!!!! Un bacio a tutte e di nuovo Buon Natale!!!!!

Anna

martedì 3 dicembre 2013

UN CALENDARIO DELL'AVVENTO 100% RICICLATO!!!!

Salve a tutte,
oggi vi propongo un nuovissimo tutorial che ho realizzato in circa 1 ora e considerando il periodo non poteva che essere un Calendario dell'Avvento.....e che calendario!!!!

E' un progetto easy e nel contempo 100% riciclato, perchè ho riutilizzato tutti materiale reperibili in casa, come carta e cartone, che al contrario sarebbero finiti in raccolta differenziata.



MATERIALE:
-cartone
-carta da pacchi  beige e bianca
-shotch e forbici
-penna indelebile
-punch cuore
-cartoncino rosso
-colla a caldo


PROCEDIMENTO:
-Prima di tutto dovete procurarvi due pezzi di cartone, io ne ho utilizzati due da 15x35cm, ma le misure sono sicuramente a vostra scelta; uno dei due rettangoli farà da base al calendario, mentre con l'altro si  realizzerà il tetto della casetta.

Ho lasciato quel rettangolo per poter attaccare meglio il tetto alla base del calendario.

-Realizzato il tetto, si procede con il ricoprire entrambe le parti con la carta da pacchi bianca, tanto per uniformare la superficie:

-Si uniscono le due parti e per ultimare la struttura, ho ritagliato dei rettangoli in modo da creare una sorta di " tetta a spiovente":

-A questo punto si realizzano le 24 bustine, di cui l'ultima, cioè la 24esima, sarà rossa; ho ritagliato dei rettangolini 15x5 cm, piegati in tre parti, e chiusi con un punto di colla a caldo.

-Li ho numerati e, come decorazione, ho punchato dei cuoricini rossi:


-L'ultima fase consiste nell'incollare tutte le bustine alla casetta ed ecco ottenuto il Calendario dell'Avvento.....io ne sono completamente innamorata!!!!!


Avete visto com'è semplice? In questi giorni sarò impegnata con il mercatino, ma dopo l'8 partiranno tantissime idee natalizie, vi invito quindi a seguirmi!!!!!
Anna

sabato 30 novembre 2013

IL TUTORIAL SCELTO DA VOI: BIJOUX RICICLOSO

Buon sabato sera mie care amiche,
finalmente ho un po' di tempo per mostrarvi il tutorial che avete scelto voi tra quelli disponibili nel sondaggio.

Ho pensato ad una cosa mooolto veloce, vi ricordate che avevo due idee in mente, ebbene questo che ho scelto è dovuto principalmente a mancanza di tempo, sto preparando un mercatino per il 7 e 8 qui da me, sono in una full immersion natalizia....ma spero comunque di rendervi contenti....anche se appena avrò modo vi mostro anche l'altro tutorial.


Per questo progetto vi occorrono:
-colla a caldo
-carta da forno
-porporina o microperle
-basi per bijoux

PROCEDIMENTO:
-Quello che faremo sono dei semplicissimi cabochon, che realizzeremo con un metodo veramente ingegnoso ed economico,ma prima di tutto bisogna portare la colla a caldo alla giusta temperatura.

-Dopodiché ci serviremo della carta da forno come substrato su cui formeremo il cabochon, in quanto il prodotto finale si stacca molto facilmente.

-Si procede col creare una forma circolare ( o qualsiasi altra forma a piacimento) senza staccare mai l'erogazione della colla, ma solo nel momento in cui la forma ci soddisfa.



-Spargiamo la porporina ( io ho utilizzata quella che si usa per la nail art perchè è più brillante!!!)) su tutta la superficie del cabochon, fino a ricoprirla abbondantemente.

-Aspettiamo qualche minuto l'asciugatura completa ed eliminiamo la parte di porporina in eccesso.


-Stacchiamo i cabochon ed incolliamoli su una base per bijoux, io ho realizzato un paio di orecchini:

Ed un anello, per un bel effetto d'insieme:

Visto che carini e super economici, potrebbe essere anche un'idea regalo ....prendete appunti!!!!
Vi aspetto fra qualche giorno con un nuovo tutorial, vi mostrerò come realizzare un calendario dell'vvento molto easy e veloce!!!!!
Anna

sabato 16 novembre 2013

12 FIABE IN CERCA D'AUTORE: IL SOLDATINO DI STAGNO

Buon sabato a tutte voi carissime amiche,
come sapete sono entrata a far parte del Creative Party di Bogomilla, anche se ho incominciato con "lieve "ritardo, considerando che parto dalla terza fiaba.

Questa iniziativa mi ha rapita fin da quando l'ho scoperta, in fondo ognuna di noi ha delle fiabe nel cuore, e molte di quelle scelte  per questo Creative Party sono quelle che racconto tutt'ora a mia figlia, sicuramente ci riportano anche un po' bambine.

Per questo mese è stato scelto IL SOLDATINO DI PIOMBO ( detto anche di stagno) di Andersen, ammetto che non mi ricordavo di questa fiaba, ma per caso ho trovato in casa un enorme librone contenente tutte le fiabe scritte da Andersen che i miei mi comprarono da piccola e così mi è venuta l'idea su cosa realizzare.

La fiaba racconta di un soldatino di piombo, ultimo di una serie di 15 soldatini, nati dalla fusione di un cucchiaio di piombo, ma l'ultimo era diverso, perchè aveva una gamba sola, in quanto il piombo non era bastato per completarlo.
Un giorno questo soldatino si innamora di una bellissima ballerina di carta, ma la loro storia d'amore è piena di vicissitudini, tanto che alla fine si ritroveranno ancora una volta insieme, il loro amore brucerà in una stufa, e tutto ciò che rimarrà sarà un cuore di piombo con in mezzo la stella della ballerina.....vi consigli di leggerla.

Adesso voglio mostrarvi il mio lavoro:


L'idea sulla realizzazione  me l'ha data proprio questo scatola vecchissima.... mi dava proprio l'idea di un palcoscenico, su cui la ballerina poteva esibirsi.

La ballerina poi è venuta di seguito, l'ho realizzata proprio seguendo la descrizione che mi portava il libro:
Anche lei era fatta di carta, ma aveva un vestito di seta adorno di un nastro azzurro, con in mezzo una stella splendente, grande come il suo viso.
Teneva le braccia sollevate perchè era una ballerina, e una delle gambe si alzava così in alto che il soldatino di stagno non riusciva a vederla  e pensò anche lei avesse una gamba sola come lui.

Questo è il particolare della ballerina, il sostegno è  in legno, così come per la struttura della ballerina, le braccia sono in fil di alluminio rivestito in cotone, il vestito è in raso e infine la stella che incornicia il tutto.



Sono veramente molto orgogliosa del mio progetto, è venuto proprio come lo avevo immaginato dall'inizio.

Andate a vedere anche gli altri lavori delle altre amiche:


Grazie a Bogomilla per questa bellissima iniziativa!!!!
Anna


martedì 12 novembre 2013

IL RISULTATO DEL SONDAGGIO

Buongiorno carissime,
vi scrivo il risultato del sondaggio, ma prima voglio ringraziare tutte colore che hanno partecipato, anche se non siete state in molte.....siete delle pigrone!!!!!

Ha stravinto il tutorial "bijoux ricicloso", ho due idee già in mente,  datemi qualche giorno per organizzarmi e avrete il vostro tutorial!!!!!
Grazie ancora, Anna.

sabato 9 novembre 2013

UN POST A VOSTRA SCELTA


Buon sabato a tutte voi!!!!
Continuo ad ammodernare il mio blog e anche un po' me stessa,  ho voluto provare a fare una nuova cosa, un sondaggio, ebbene si.......un sondaggio per chi mi segue e non, vi do la libera scelta di decidere il prossimo tutorial tra quelli elencati nella sidebar a sinistra.
Da oggi fino alla mezzanotte di lunedì potete scegliere tutto quello che voi volete!!! 

Ma vi svelo una curiosità: le domande che vi pongo non sono a casaccio, ma le ho pescate proprio tra voi, sapete che ogni blog ha le sue statistiche, tra le parole chiave che voi inserite ci sono spesse volte proprio queste, soprattutto la prima, che è stata per mesi la hit delle voci che cercate....quindi voi le avete volute e voi le votate!!!!!!!

(IMMAGINE A SOLO SCOPO ILLUSTRATIVO E NON VALIDA PER VOTAZIONE)


IMPORTANTE: VOTATE NELLA SIDEBAR E NON QUI!!!!!!


Buon fine settimana a tutte, se avete difficoltà potete lasciare la vostra scelta nei commenti!!!
Anna

venerdì 8 novembre 2013

FACCIAMOSWAP: GLI SWAP DEGLI ULTIMI MESI

Buongiorno carissime ragazze,
dedico questo post alla marea di swap, che non ho ancora avuto modo di pubblicare.......ed ho pensato di riunirli tutti in un unico post, pensate che il primo di questi risale a Febbraio, quindi...mettetevi comode comode!!!!!!

1- SWAP BUONGIORNO/BUONANOTTE: questo swap consiste nel mandare alla propria abbinata qualcosa attinente al risveglio del giorno o qualcosa che accompagnasse invece la notte; la mia abbinata per questo swap è stata Stefania ed entrambe abbiamo scelto il "buongiorno", vi faccio vedere quello che le ho mandato:

 Essendo il verde il suo colore preferito, ho cercato di rimanere quindi nella sua tonalità, per cui:
-una tovaglietta
-un sacchetto pieno di thé da degustare
-un notes con matita (rigorosamente verdi) per annotare tutti gli impegni della giornata
-delle calamite a biscotto
-una targhetta
-un piccolo kit per delle card in tema San Valentino

Questo invece è quello che ho ricevuto:

Stefania invece ha preparato tutto nelle tonalità del turchese ^_^ :
-tre tovagliette meravigliose
-cioccolata e miele per un dolce risveglio
- ha pensato anche a Sofia, troppo dolce, con un libricino e delle mollettine
-bagnoschiuma e maschera per me ( ci vuole dopo tanta fatica...!!!)

2- SWAP CON IL CUORE : a distanza di una settimana circa ho preparato anche lo swap con il cuore......non c'è San Valentino senza cuori!!!! La mia abbinata questa volta era Martina, mentre ho ricevuito da Barbara.
Questo è quello che ho mandato a Martina:

- ho disegnato, tagliato e dipinto un appendi presine romanticissimo, e anche molto country.
-una lavagnetta a forma di cuore
-una calamita sempre a forma di cuore
-un po' di decori per la tavola e non
-un dolcetto in feltro porta-foto

Invece ho ricevuto da Barbara, non vi dico quando ho aperto il pacco....sono rimasta senza parole, e guardate voi stesse:

-una shopping bag dipinta a mano
-un sotto-pentola profumatissimo, ideato in modo tale che il calore della pentola faccia sprigionare il profumo.
-una targhetta a forma di cuore sempre dipinta da lei.
-un cuoricino in iuta.
-dei campioncini.
...questo sicuramente è uno dei miei swap preferiti!!!!!!Grazie Ba!!!

3-SWAP PASQUA 2013
In prossimità dell'imminente Pasqua, ho preparato anche lo swap Pasqua, questa volta la mia abbinata era Marta, che è riuscita a farmi rimanere a bocca aperta, perchè era la prima volta che swappavo con lei e non sapevo delle sue doti creative, intanto incomincio con quello che le ho mandato:

-una rivista di cucina, con tante ricette per la Pasqua
-bottoni a pulcino e fiorellini
-un cestino di feltro pieno di ovetti (questo progetto mi è piaciuto tanto)
-una gallinella a calamita in legno made by me
-un coniglietto-lavagna fuoriporta sempre made by me

Queste sono le sue meraviglie:


-materiale creativo: fiorellini punchati , nastrino e tegoline
-porta fazzoletti
-decori in feltro
-questo meraviglioso coniglietto che troneggia sul lettino di Sofia:

tutto molto bello, grazie Marta!!!!!

4-SWAP PAROLA
Questo swap consisteva nel scegliere una qualsiasi parola e mandare alla abbinata cose attinenti alla parola scelta: io ho scelto "uccellini" e Carla, la mia abbinata, invece "arcobaleno".
Ammetto di essermi sentita un pochino in difficoltà, ma alla fine ce l'ho fatta, e infatti questo è il risultato:

-

-materiale creativo: bottoni e filato da ricamo
-un kit per la costruzione di un arcobaleno a LED
-un portafoglio/porta telefonino in feltro con bottone in pasta sintetica made by me
-orecchini in pasta sintetica
-segnalibro

Questo è invece ciò che ho ricevuto, e che in parte mi aspettavo essendo Carla in abile crochettista:
-un bellissimo centrino, di cui mi sono subito innamorata!!!!
-un appendino con uccellino in gabbia
-un segnalibro
-un quadretto a punto croce
-della carta da decoupage
-delle mollettine per Sofia
-e gli orecchini per me......troppo belli!!!!

grazie Carla!!!!

Con questo ho finito, ho ancora uno swap da spedire, spero che abbiate gradito il post!!!
Alla prossima, Anna.

giovedì 31 ottobre 2013

HALLOWEEN CRAFT 2013: UN ROBOT D'ACCIAIO!!!

Buon Halloween a chi mi segue,
 e se passate di qui non perdete il secondo, e ultimo, tutorial su un Halloween tutto handmade e con un progetto di riciclo veramente carinissimo!!!!!

Per oggi ho pensato ad un porta caramella di grande effetto ma che all'occorrenza può essere anche uno"spaventoso" porta candela......ma non il solito spaventoso, questa volta ho voluto seguire un po' l'ultima moda in fatto di craft halloweeniane......curiose?

Adoro i robottini realizzati in materiali di recupero!!!!!

MATERIALE:
-barattolo di vetro
-colore acrilico argento
-pennello
-bicchiere in plastica
-rondelle e dadi
-colla a caldo
-filo di alluminio

PROCEDIMENTO:
-Per prima cosa si colora il barattolo, ma dall'interno: ho preparato una miscela di colore acrilico e un po' d'acqua, ma non deve essere liquida, ma piuttosto viscosa, altrimenti non si aggrapperà alle pareti del barattolo.

-Ho versato il liquido nel barattolo e per far aderire la miscela per bene ho capovolto il barattolo, girandolo su se stesso:

-Dopodichè, sempre capovolto, l'ho fatto asciugare su una griglia per mezza giornata:

-Infine con la colla a caldo ho applicato viti e rondelle, a formare una buffa faccia ed ho avvolto del filo di alluminio a formare una sorta di manico, e questo è il risultato:

Mi piace tantissimo!!!!! Ancora Buon Halloween!!!!

Anna

mercoledì 30 ottobre 2013

HALLOWEEN CRAFT 2013: UN PIPISTRELLO FUORIPORTA

Salve ragazze,
eccomi qui con un nuovo post tutto dedicato ad Halloween. Oggi per voi ho pensato ad un progetto veramente originale e versatile, che si presta a vari materiali creativi che avete in casa, io ho utilizzato il legno, ma va bene anche il feltro.


Quello che faremo è  un simpaticissimo fuoriporta, io l'ho creato soprattutto per mia figlia, che come tutti i bambini ama Halloween, ed è circa una settimana che ho la casa piena di zucche e zucchette....immaginate!!!!!!

Ecco il materiale occorrente:
-traforo
-compensato
-carta vetrata
-colore acrilico nero e bianco
-pennarello indelebile argento
-stecchetta di legno
-filato di lana arancione
-colla a caldo

PROCEDIMENTO:
-La prima cosa che ho fatto è disegnare il template:

Voi potete tranquillamente usarlo e ho riportato l'immagine del pipistrello sul compensato con l'ausilio della carta copiativa.

-Ho tagliato la sagoma col traforo ed ho scartavetrato per bene:

- Procedo con la colorazione con il nero, evitando di colorare nell'ingombro degli occhi:

-Ho aspettato la completa asciugatura, e dopo aver dipinto gli occhi, sono passata alla penna argentata con cui ho sottolineato i particolari:

-Infine ho arrotolato della lana arancione alle due estremità della stecchetta di legno per creare  un gancio per la porta ed ho unito le due parti e questo è il risultato finale:

Spero che vi piaccia, vi do appuntamento a domani con un'idea questa volta di riciclo!!!!
Anna