sabato 31 marzo 2012

EASTER CRAFT 2012: UOVO SHABBY

Buon sabato a tutte voi!!!

Con oggi cominciamo la rubrica dedicata alla Pasqua, sono tutte idee pensate e realizzate da me, molto veloci e semplici da fare, che spero vi possano servire per decorare la vostra casa o per accompagnare un uovo di cioccolato da regalare.

La prima idea, che vi propongo, è un progettino shabby, molto decorativo, che potete realizzare utilizzando poco materiale, ed è questo:

Se volete realizzarlo, ecco l'occorrente:
-uovo di polistirolo
-vasetto di terracotta
-filato o di lana o di cotone o uno spago
-colla a caldo
-colore acrilico marrone e bianco
-carta vetrata

PROCEDIMENTO:
-La prima cosa che si deve fare è ricoprire l'uovo di polistirolo, cominciate quindi col fare un nodo al filato:
Incollato il nodo all'apice dell'uovo con la colla a caldo e procedete avvolgendo e incollando il filato:

-Terminate al capo opposto con un punto di colla:

-Adesso potete decorare il vasettodi terracotta:

Ho incominciato col passare una mano di acrilico bianco, e poi un'altra di marrone; ho aspettato l'asciugatura del colore e ho scartavetrato per dare un aspetto shabby.

-Infine ho incollato l'uovo al vasetto con la colla a caldo e questo è il risultato:

Visto che carino?

A domani con un'altra idea!!!
Anna

giovedì 29 marzo 2012

52 WEEK PROJECT: IL MIO ANGIOLETTO!!!

Voglio farvi vedere la foto scattata questa mattina per il 52 WEEK PROJECT.

Da lunedì qui iniziano le processioni, che culmineranno in quelle famose del venerdì e del sabato santo. Quest'anno che la mia piccina si è fatta grandicella, accompanerà le processioni vestita da angioletto...non vi dico quello che stiamo facendo per convincerla e questa mattina, per farle capire la cosa in maniera scherzosa,  le abbiamo messo le ali che indosserà per le processioni:

Non vi dico le risate che mi sono fatta gurdando come mio marito si impegnava per ..."simulare il volo", basta vedere la faccetta sorridente di Sofia!!!

Come sempre desidero ringraziare tutte coloro che hanno commentato e fatto i complimenti alla mia piccola!!!

Grazie di cuore!!!
Anna

FACCIAMOSWAP: SWAP LIBRO + SEGNALIBRO

Buona sera a tutte voi care blogger che mi seguite!!!

Approfitto di questo momento in cui la boss di casa dorme per mostrarvi uno dei due swap che ho preparato questo mese.
Uno swap volutissimo da alcune swappine e anche se, all'inizio non mi entusiasmava, sono contenta di averne preso parte, in primis perchè ho potuto conoscere un'altra swappina, Maria Cristina e poi per le belle cose che ho ricevuto.

Questo swap consisteva nello scambiarsi un libro e un segnalibro; il libro poteva essere a scelta di chi lo riceveva o di chi lo mandava, ma io e Maria Cristina , di comune accordo, abbiamo deciso di optare per una rivista hobbistica (furbe!!!).
Vi faccio vedere quello che le ho mandato:

Maria Cristina ha una nuova passione, il paper piecing, una tecnica di patchwork, e ammetto che non è stato facile capire quale rivista trattasse di questa tecnica, considerando che non ne capisco nulla, ma "credo" di averla resa contenta.
Poi ho creato un segnalibro con uno charm a forbicina e un regalino in aggiunta:

Lei invece mi ha mandato dei raffinati segnalibro, uno ricamato e l'altro fatto ad uncinetto, nei miei colori preferiti:
E una rivista sui gioielli in feltro, che non so quante volte ho sfogliato:


Grazie Maria Cristina per questo fantastico swap!!!
Anna

domenica 25 marzo 2012

PER NINA:IL RICETTARIO PER LA FESTA DELLA MAMMA

Proprio ora ho pubblicato una nuova creazione in vendita per la piccola Nina sul blog mio e delle mie swapamiche, che, per chi non lo sapesse è:http://facciamoswappernina.blogspot.it/

Andatelo a vedere ci sono tantissime nuove creazioni, tra cui questa fresca fresca...
9

E' un ricettario utilissimo e tascabile, che ha come  misure 10.5x15 cm, pensato sopratutto per chi vuole fare un regalo diverso per la propria mamma, visto l'avvicinarsi delle festa della mamma, o per chi necessita di un ricettario per annotarsi ricette che proprio non possono essere dimenticate.

Il prezzo è di 9 euro più eventuali spese di spedizione.
Se siete interessati potete lasciarmi un commento sotto a questo post o contattarmi alla mail facciamoswappernina@gmail.com

Sono ancora disponibili altre due articoli, creati sempre da me:

Disponibili nella variante moschettone e portachiavi e il loro costo è di 6€ cadauno.

Come sempre, ci tengo a ricordarvi, che il ricavato della vendita di questi articoli come degli altri sul blog sarà devoluto interamente alla dolce e piccola Nina, pensate che abbiamo superato già i 250€, ma col vostro aiuto possiamo fare di più!!!

Anna

sabato 24 marzo 2012

52 WEEK PROJECT: SOFFIONI E COME D'INCANTO!

Anche questa settimna ho da mostrarvi la foto sia di questa che della settimana scorsa, mi piace talmente tanto questa cosa, che non voglio rimanere indietro con le foto, anche se le scatto regolarmente ogni settimana.

Cominciamo con la foto scattata domenica dopo pranzo, una domenica bellissima, il tempo ha permesso di godermi una bella passeggiata con mia figlia intorno casa, alla ricerca di fiori selvatici, che cominciamo a riempire i campi.

Ma chissà perchè a noi piace tanto scovare i "soffioni"!!! Sono troppo romantici, non vi nego che qualche soffiatina ce la butto pure io...con la scusa di coglierli per Sofia!!!

La foto di questa settimana l'ho scattata ieri sera, e volete sapere perchè l'ho intitolata "come d'incanto"?

Questa posa "incantata"  l'ha assunta ieri per la prima volta, mi sono fatta prima una bella risatina (sotto i baffi!!!), poi le ho scattato la foto e infine da brava mammina le ho detto "Sofia non ti mettere troppo vicino alla TV!!!"



Alla prossima settimana con un'altra foto!!!
Anna

venerdì 23 marzo 2012

FACCIAMOSWAP: SWAP MUCCA

Il mese scorso in onore della mucchina simbolo del nostro gruppo Facciamoswap, è stato organizzato uno swap con tema  proprio la mucchetta in questione, da realizzare con qualsiasi tecnica e su un qualsiasi suporto.
Io sono stata abbinata alla bravissima Patti, con cui ho avuto un delizioso siparietto timbroso tempo fa.
Giacchè Patti è amante del country painting, mi sono orientata su un qualcosa di diverso da quello che lei crea, e sopratutto ho pensato ad un oggetto che nella casa di una "swappina" non devo proprio mai mancare.
Avete capito di cosa sto parlando?
Vi faccio vedere prima il pacchetto (adoro fare i pacchetti!!!):
con tanto di card abbinata.
Questo è invece il contenuto:

Un portaposta da muro che io ho adorato fin dall'inizio, nei toni del lilla provenzale, mentre la mucchetta l'ho realizzata in fimo.
Questo pacco è stata una grande sofferenza, pensate che è arrivato dopo due settimane circa e quando pensavo che oramai era disperso, infatti stavo preparando un'altra cosa, finalmente è giunto a destinazione.

Questo è , invece, quello che ho ricevuto da Patti:
Un'agenda rivestita in feltro e chiuso con questo bottoncino dipinto a mano e (troppo contenta!!!) un bellissimo timbro raffigurante la mucchetta...Patti sapeva bene quando adorassi i suoi timbri, quindi immaginate la mia contentezza quando l'ho visto!!!

Grazie mille Patti per questo scambio muccoso!!!
Anna

WELCOME SPRING: NUOVA VITA AL VASO

Benvenute all'ultimo appuntamento con la rubrica di benvenuto alla primavera!!!
Ho tante altre idee da proporvi, ma tra qualche giorno inizierò la rubrica dedicata alla Pasqua e quindi ho scelto di farvi vedere un qualcosina, che rientra sia nel tema del giardinaggio, ma che in qualche modo riguarda anche la Pasqua.
Ho deciso di dare una nuova vita ad un vaso di terraccotta col decoupage; mi piace tanto il decoupage, anche se non sono molto pratica, ma il risulato finale mi ha comunque soddisfatta:

Se volete farlo, ecco quello che vi serve:
-un vaso di terracotta
-colore acrilico marrone e bianco
-pennello a setola larga e per stencil
-colla per decoupage
-carta per decoupage
-forbici
-vernice protettiva

PROCEDIMENTO:
-Per prima cosa si deve lavare bene il vaso, con solo acqua e aiutandovi con una spugnetta, se occorre; poi fate asciugare, in genere ci mette 10-15 minuti:

-Adesso potete cominciare a dipingerlo: io ho mishiato dell'acrilico bianco con una gocca di acrilico marrone, volevo ottenere un beige scuro:

Non passate il colore troppo omogeneo, date anche qualche pennellate veloce di bianco o marrone qua e là, l'intento è quello di dare un qualcosa di vissuto.

-Dopodichè per dargli più carattere, ho mischiato dell'acrilico bianco con una quantità maggiore di acrilico marrone, così da creare una tonalità di beige più scuro:
Passate il pennello sia in orizzontale che in verticale,  senza precisione, dando solo qualche tocco di colore.

-Per renderlo ancora più consunto, ho intinto un pennellino per stencil nell'acrilico marrone e l'ho sfrecato con le mani, schizzando sul vaso. Se non avete un pennello da stencil va bene anche uno spazzolino vecchio.

-Adesso tagliate la figura d'interesse  dalla carta da decoupage:
Essendo un tipo di carta molto sottile non ho avuto bisogno di mettere a bagno la figura, in caso contrario (nel caso di una carta più spessa) è necessario mettere a bagno in acqua la figura affinchè aderisca meglio su una superficie non troppo regolare.

-Stendete della colla da decoupage sul retro della figura e sulla parte del vaso, in cui andrà attaccata:

Fate pressione con il pennello imbevuto di colla sulla figura, in modo da farla aderire.

-Nel frattempo ho tinto il bordo e l'interno del vaso con dell'acrilico bianco e una volta asciugato sia la figura che la pittura ho passato una mano abbondante di vernice protettiva:
Io l'ho utilizzato per riporvi delle uove fatte qualche anno fa, ma nulla vieta di usarlo per contenere dei fiori o piantine.

Spero che anche quest'idea vi possa essere utile!!!

Anna

giovedì 22 marzo 2012

WELCOME SPRING: PICK PER PIANTE 2

Buon pomeriggio a tutte voi!!!


Sono contenta che vi sia piaciuto il pick di ieri, oggi ve ne faccio vedere un altro, adatto più per interni o balconate, eccolo:

Per farlo occorre:
-un abbassalingua
-colore acrilico marrone e bianco
-colore per lavagna
-scotch carta
-pennelli
-cartoncino spesso
-fil di ferro
-piccoli rametti

PROCEDIMENTO:
-Per prima cosa, tagliate a punta una delle estremità dell'abbassalingua e ponete un pezzo di scotch carta nel mezzo dell'abbasalingua:

Cominciate quindi a dipingere con l'acrilico marrone:
Per dare un effetto più consumato, non fate asciugare l'acrilico marrone e date una mano leggera di acrilico bianco.

-Una volta asciutto, sollevate lo scotch e passate una mano di colore per lavagna:


-Dopodichè ho disegnato la sagoma di un uccellino e l'ho riportata sul cartoncino:
L'ho ritagliata e ho tamponato i bordi con un tampone per timbri.

-Procuratevi dei rametti piccoli e uniteli fra loro con del fil di ferro:

-Adesso incollate sia l'uccellino che i rametti sull'abbassalingua:

A domani con tante idee craft per il vostro giardinaggio!!!
Anna

mercoledì 21 marzo 2012

WELCOME SPRING: PICK PER PIANTE 1

Oggi è il primo giorno di Primavera, era da giorni che la sentivo arrivare nella'aria, tra i profumi dei fiori e le belle giornate che ne fanno da padrona...insomma questo è il più bel periodo dell'anno!!!

E cosa c'è di meglio che augurare la più bella stagione con tanto craft? Visto che non ho il pollice verde, anzi direi di avere un "pollice giallo" perchè tutto quello che tento di curare...ingiallisce!!!

Oggi e nel seguente post, ho deciso di accontentare una richiesta fattami qualche mese fa riguardo ai pick per le piante, spero tanto di esservi utile!!!

Comiciamo subito: per il primo pick mi sono ispirata alla fascinosa provenza (adoro!!!):

Ecco l'occorrente:
-un' abbassalingua
-un supporto in mdf o di legno o di cartone
-colore per lavagna
-colore acrilico lilla provenzale
-pennelli
-colla a caldo
-forbici

PROCEDIMENTO:
-Con delle forbici, tagliate e appuntite una delle estremità dell'abbassalingua:

-Cominciate col dipingere il quadrato in mdf con la vernice per lavagna:
Stendete il colore con un pennello morbido e fate asciugare, dopo 24 ore potrà essere utilizzata.

-E dipingete con l'acrilico lilla l'abbassalingua:

-Una volta asciugati i colori, decorate a piacere: io ad esempio ho fatto dei fiorellini ai bordi della lavagnetta e con dell'acrilico bianco ho ripassato i bordi dell'abbassalingua:
Ho fatto sbordare il lilla sulla lavagnetta appositamente, volevo dare un tocco un po' consumato.

-Non vi resta altro che incollare con la colla a caldo i due pezzi:


Visto come è facile? Provateci anche voi e fatemi sapere.

A domani, Anna

lunedì 19 marzo 2012

FESTA DEL PAPA': IDEE DAL WEB

                     BUONA FESTA DEL PAPA'!!!!

Scusate la latitanza dal blog, ma ultimamente non riesco a conciliare tante cose insieme...  il mio adorato blog, poi il blog mio e delle mie amiche, che pullula di creazioni (andate a vedere!!!),  la mia vita e i miei hobby...quindi ragazze care non sono riuscita a fare nulla per la festa del papà, ma comunque ho scovato tante ideucce carine da fare anche all'ultimo minuto o magari tenerle per l'anno prossimo:


Sono delle idee nuovissime e molto originali, diverse dai soliti regali fai da te.
Volete sapere come farli, ecco i link:

1. Assolutamente diversa dalla classica foto nel quadretto, un'idea e un gioco divertente per un papà amante           

2. Se il regalo ce l'avete già, allora perchè non metterlo in una confezione speciale?

3. Un'originalissimo portafoto semplice da fare, su Alphamom:

4. Questa è la mia preferita in assoluta, un tutorial che vi spiega come fare il calco della mano o del piedino 

Buona serata a tutte voi!!!
Anna
   


domenica 11 marzo 2012

52 WEEK PROJECT: LA QUIETE DOPO LA TEMPESTA E COME LUCERTOLE.

Per questa settimana ho due foto da farvi vedere, perchè la scorsa settimana ho avuto la bimba con la febbre, ho scattatola la  foto, ma non sono riuscita a pubblicarla.
Ne ho fatte tantissime di foto, il 52 WEEK PROJECT mi sta stimolando tantissimo, quindi ho avuto l'imbarazzo della scelta, ma alla fine sono andata su queste due, che meglio rappresentano il clima pazzerello di Marzo.
Così come dice la filastrocca:
 Marzo è pazzerello,
vedi il sole e apri l'ombrello.
La nona foto dell'anno, l'ho scattata dopo un burrascoso temporale, mi sono affiacciata alla finestra e l'ho visto:
 Sono sempre stata attratta dagli arcobaleni, fin da piccola, mi è sempre piaciuto guardarli ore e ore, sono dei fenomeni meravigliosi!!!

A parte questa piccola parentesi, questa settimana è stata caratterizzata da vento e pioggia, e quando abbiamo visto qualche sprazzo di sole, siamo subito corsi fuori, proprio come le lucertole:

Per questa settimana è tutto, alla prossima foto!!!


Anna

giovedì 8 marzo 2012

POLEMICA SUI GIVEAWAY!!!

Salve ragazze, 
è ormai da giorni che la notizia sta balzando su internet  ed io in quanto blogger, mi sento il dovere di esprimere un mio parere riguardo alla questione dei giveaway.
Stiamo tutti letteralmente impazzendo all'idea di essere sanzionati...pensate si può arrivare ad essere multati fino ai 500.000€, tante di noi hanno annullato giveaway e candy.
                                               (fonte immagine Alessia scrap & craft)

In quanto blogger, ho cercato di avere quante più notizie possibili, per capire sopratutto se la notizia avesse realmente un valore, ho scambiato tantissime e-mail con le mie amiche, fin quando una di loro mi ha segnalato l'iniziativa di Lu del blog lufantasygioie.blogspot.com e di Antonella del blog http://passionebijoux.blogspot.com/  che nel tentativo di cercare  di capite qualcosa in questo marasma di avvocati e di dicerie varie, è andata direttamente alla fonte...ha pensato di scrivere alla  signora Silvia Petrucci del Ministero di Economia e Sviluppo, responsabile del controllo sui concorsi a premio.

Quindi vi copio e incollo l'intera comunicazione, partendo proprio dalla mail di Lu:

Gentile Signora Petrucci,
immagino che lei abbia questioni più importanti di cui occuparsi, ma mi creda: 
c'è un mondo in subbuglio nel web ed necessario un chiarimento anche perchè gli 
stessi legali ai quali alcune di noi si sono rivolte, danno pareri diversi.

La questione è questa: se una persona possiede un blog assolutamente non 

legato a marchi, prodotti, servizi o pubblicità di alcu tipo e si diletta in 
creazioni handmade e ad un certo punto vuole festeggiare con i suoi followers 
una ricorrenza (compleanno, compleanno del blog ecc..), organizza un giveaway 
mettendo in palio una sua creazione che non ha un grande valore, nè a volte è 
quantificabile questo valore. Se questa persona, che non può creare per esempio 
200 oggettini per tutti i 200 followers, ma vuole comunque fare un gesto carino 
e simbolico, mette in palio una o due sue creazioni e le sorteggia facendo 
riferimento alle estrazioni del lotto di un dato giorno, è fuori legge?

Per quanto riguarda me ed altre amiche del web (perchè di amichesi tratta) 

questa cosa è paragonabile ad una pesca di Natale, ma per la legge è così?

La ringrazio per la risposta che vorrà darci e della quale darò tempestiva 

comunicazione a tutte le mie amiche followers.

Distinti saluti
 
A. T .


La risposta della signora Petrucci:


Premesso che se si parla di pesca, essa può essere svolta solo da associazioni senza fini di lucro o ONLUS, comitati ecc. con le modalità ed i limiti di cui agli articoli 13 e 14 del d.P.R. n. 430/2001 di cui competenti sono i Monopoli di Stato, il Prefetto della provincia ove si svolge la manifestazione o il Sindaco del Comune,quando si organizzano le iniziative da Lei descritte, che hanno i caratteri di un concorso a premio, colui che le fa dovrebbe essere iscritto al Registro imprese perché sui premi dati in palio devono essere pagate le imposte e le manifestazioni a premio, in base all'art. 5 del d.P.R. n. 430/2001, possono essere svolte esclusivamente dalle imprese. In realtà, se però non si acquista nulla per partecipare ed il bene dato in premio ha il valore di mercato non superiore ad euro 1,00, tali iniziative beneficiano dell'esclusione dagli adempimenti di cui al citato d.p.R. n. 430/2001.  
Qualora invece siano concorsi a premio sottoposti alla disciplina predetta, e il soggetto non è impresa, vi sarà segnalazione alla GdF e all'Agenzia delle Entrate per verificare se tali soggetti svolgono attività di impresa evadendo il fisco.   




Premetto che è assurdo dare ad un prodotto handmade, creato da noi, il valore di mercato di 1€, a maggior ragione che non è un marchio registrato, ma  ALLORA COME ORGANIZZARE I GIVEAWAY NEL RISPETTO DELLA LEGGE?




L’errore più comune che commette chi  organizza un giveaway è quello di ritenere che, in virtù del fatto che essi non svolgono un’attività d’impresa o comunque commerciale, le disposizioni del decreto non vengono  applicate e che il giveaway possa procedere senza problemi.

Quello che dovete sapere è che:
 Il decreto non va applicato ad un blog nato senza fini commerciali , ma che rappresenti un semplice luogo di manifestazione del pensiero e di confronto, ad esempio un blog di cucina.


Poniamo invece due casi:
-Il primo caso è quello di  un blog avente una sezione dedicata alla vendita di un proprio merchandising ( ad esempio magliette con il logo del blog);
- Il secondo caso è quello di un  blog, nel quale  comparissero degli annunci pubblicitari, tipo quelli di Google AdSense, che comunque sono un profitto per il blog;

In entrambi i casi, anche se il giveaway è organizzato con fini non commerciali, attirerebbe  partecipanti per il premio che fa gola, e quindi incentiverebbe le visite sul blog, promuovendo e facendo pubblicità alle attività commerciali.

In conclusione quando decidete di organizzare un giveaway dovete stare bene attenti che non sussista una finalità anche in parte commerciale, ho letto tipo di bloggers che hanno organizzando giveaway con prodotti cosmetici di una determinata marca o chi ha meso in palio come premio il grembiule da cucina di X marca, anche se sono cose da voi acquistate, STATE FACENDO COMUNQUE PUBBLICITA' AL MARCHIO,  anche se nel vostro blog non fate attività commerciale!!!

Spero di esservi stata d'aiuto in qualche modo!!!

Anna