venerdì 23 marzo 2012

WELCOME SPRING: NUOVA VITA AL VASO

Benvenute all'ultimo appuntamento con la rubrica di benvenuto alla primavera!!!
Ho tante altre idee da proporvi, ma tra qualche giorno inizierò la rubrica dedicata alla Pasqua e quindi ho scelto di farvi vedere un qualcosina, che rientra sia nel tema del giardinaggio, ma che in qualche modo riguarda anche la Pasqua.
Ho deciso di dare una nuova vita ad un vaso di terraccotta col decoupage; mi piace tanto il decoupage, anche se non sono molto pratica, ma il risulato finale mi ha comunque soddisfatta:

Se volete farlo, ecco quello che vi serve:
-un vaso di terracotta
-colore acrilico marrone e bianco
-pennello a setola larga e per stencil
-colla per decoupage
-carta per decoupage
-forbici
-vernice protettiva

PROCEDIMENTO:
-Per prima cosa si deve lavare bene il vaso, con solo acqua e aiutandovi con una spugnetta, se occorre; poi fate asciugare, in genere ci mette 10-15 minuti:

-Adesso potete cominciare a dipingerlo: io ho mishiato dell'acrilico bianco con una gocca di acrilico marrone, volevo ottenere un beige scuro:

Non passate il colore troppo omogeneo, date anche qualche pennellate veloce di bianco o marrone qua e là, l'intento è quello di dare un qualcosa di vissuto.

-Dopodichè per dargli più carattere, ho mischiato dell'acrilico bianco con una quantità maggiore di acrilico marrone, così da creare una tonalità di beige più scuro:
Passate il pennello sia in orizzontale che in verticale,  senza precisione, dando solo qualche tocco di colore.

-Per renderlo ancora più consunto, ho intinto un pennellino per stencil nell'acrilico marrone e l'ho sfrecato con le mani, schizzando sul vaso. Se non avete un pennello da stencil va bene anche uno spazzolino vecchio.

-Adesso tagliate la figura d'interesse  dalla carta da decoupage:
Essendo un tipo di carta molto sottile non ho avuto bisogno di mettere a bagno la figura, in caso contrario (nel caso di una carta più spessa) è necessario mettere a bagno in acqua la figura affinchè aderisca meglio su una superficie non troppo regolare.

-Stendete della colla da decoupage sul retro della figura e sulla parte del vaso, in cui andrà attaccata:

Fate pressione con il pennello imbevuto di colla sulla figura, in modo da farla aderire.

-Nel frattempo ho tinto il bordo e l'interno del vaso con dell'acrilico bianco e una volta asciugato sia la figura che la pittura ho passato una mano abbondante di vernice protettiva:
Io l'ho utilizzato per riporvi delle uove fatte qualche anno fa, ma nulla vieta di usarlo per contenere dei fiori o piantine.

Spero che anche quest'idea vi possa essere utile!!!

Anna

4 commenti:

  1. Utilissima sicuramente, il risultato certamente non bello come il tuo, bravissima.

    RispondiElimina
  2. cara Anna, ma sai che mi hai letto nel pensiero...ieri ho iniziato a colorare alcuni vasi che avevo...
    il problema però è il mio pollice poco verde...vorrà dire che se i fiori saranno un po' spogli,l'occhio di chi mi viene a trovare cadrà sul vaso e non sul suo povero contenuto!:))))
    buon lavoro dal blog un truciolo, quella pasticciona di Valeria

    RispondiElimina
  3. Bellissimo!!!
    Molto delicato e romantico!!!

    Baciii
    CRi&Anna

    RispondiElimina
  4. A scuola di mio figlio dobbiamo dipingere dei vasetti per la festa della mamma e tu mi hai dato una bella idea!

    RispondiElimina

YOUR COMMENT MAKE ME HAPPY!!!