venerdì 10 febbraio 2012

VALENTINE'S DAY: CUORI DI GESSO

Buon pomeriggio, tutto bianco, a tutte voi che mi seguite e benritornate al mio blog e alla mia rubrica
Per questo secondo appuntamento ho deciso di mostrarvi la realizzazione di cuori in gesso, visto la richiesta di alcune di voi, e quale momento ideale se non per San Valentino?


Volete farli insieme a me? Ecco l'occorrente:
-gesso in polvere
-contenitore graduato
-acqua
-contenitore per la miscelazione
-cucchiaio di legno
-stampo o in silicone o in plastica


PROCEDIMENTO:
-Affinchè si ottenga una miscela ideale per la formazione di qualsiasi stampo, bisogna rispettare per il gesso un rapporto di 3:2, cioè per ogni 3 parti di gesso, occorrono 2 parti di acqua, per cui per 100 mg di gesso occorrono 60 mL di acqua e così via.

-Giacchè ho utilizzato degli stampi piccoli, a me bastavano anche 50 mg di gesso; per cui ho misurato la quantità di gesso in un contenitore graduato ( una vecchia bottiglina di mia figlia!!!):

-Li ho versati in un altro contenitore, a cui poi ho aggiunto circa 30 mL di acqua: nel momento in cui si aggiunge l'acqua al gesso noterete fin da subito una reazione termica, per cui aspettate 1 minuto e dopodichè potete cominciare a miscelare, fino all'ottenimento di una soluzione omogenea e cremosa:

-Versate la miscela così ottenuta negli stampini:

- Il gesso ci mette veramente molto poco ad asciugarsi, circa  15/20 minuti, dopodichè estraete i cuori molto delicatamete.

-Se volete dargli un tocco in più, prima di versare la miscela nello stampo, potete aggiungerci qualche goccia di olio aromatico, ne basta veramente poco.

-Questi sono i cuori pronti da regalare ad una mia amica:

Come sempre belli e facili!!!

A domani!!!
Anna

1 commento:

  1. bello ... fantastico.... non vedo l'ora di provarci......ba

    RispondiElimina

YOUR COMMENT MAKE ME HAPPY!!!