giovedì 16 giugno 2011

UN'IDEA PER UNA CENA IN GIARDINO!!!

Buon pomeriggio care amiche on line e ben ritornate al mio blog!!!

Con le belle giornate, trascorro gran parte del tempo all'aperto, forzata anche dalla mia piccola Sofia, che ormai si è fatta grandicella e scappa sempre fuori in giardino e quindi non posso concedermi tanti momenti di distrazione ...questa è la mia giustificazione per l'assenza "forzata" dalla blogsfera!!!

Affichè il mio giardino sia sempre adatto a mia figlia ho eliminato tutto ciò che costituisce pericolo, e quindi piante appuntite, rami spinosi e quant'altro!!!
Ma tutto ciò mi ha portato un grande vantaggio, perchè non solo ho un giardino a prova di Sofia, ma ho anche un giardino pulitissimo e pieno di fiori  (perchè Sofia ama i fiori) e a maggior ragione ceniamo molto spesso in giardino, perchè l'atmosfera è tutta un'altra cosa...non c'è più l'incombente presenza della Tv, che con il suo "vociare" sostituisce le nostre voci e poi si cena al lume di candela!!!


Affinchè l'atmosfera sia adatta, io uso le lanterne (le adoro) ,ne ho una decina e danno una luce molto diversa dalle candele, ma se volete provare a farle da voi, ecco un tutorial perfetto per ottenere delle lanterne artigianali,a partire da una LATTINA:

MATERIALE:
-lattine
-pennarello nero indelebile
-taglierino
-guanti di protezione
-pinza
-fil di ferro
-punteruolo

PROCEDIMENTO:
-Assicuratevi che nella lattina non ci siano tracce di liquido e con un pennarello nero indelebile tracciate a 2 cm dal bordo superiore una linea che percorra l'intera circonferenza:
Tracciate su questa linea e sul bordo inferiore dei punti, tanto quanto gli spicchi in cui volete dividere la lattina e sempre con il pennarello tracciate degli spicchi a S (cercate di ottenere 12 spicchi) e tagliateli con il taglierino:
facendo attenzione a non tagliare al di sotto di 2 cm dal bordo inferiore.

-Per poter inserire la candela, con il taglierino dovete tagliare due spicchi dalla lattina:

-Infine con le mani appiattite la lattina tanto da conferirle la forma di lanterna:


-Con un punteruolo fate due fori ai lati del bordo superiore, tagliate del fil di ferro e infilatelo nei due fori, in modo da ottenere il manico della lanterna:

Questo è il link del sito da cui ho preso l'idea:
http://thestar.com.my/lifestyle/story.asp?file=/2009/3/16/lifeliving/3457045&sec=lifeliving

Buona cena in giardino!!!
Anna.

5 commenti:

  1. la tua creatività è insuperabile, occorre avere un taglierino molto affilato e un polso ben fermo! complimenti e dai un bacio alla piccola Sofia.
    Sai che è nato il mio blog? passa a trovarmi con Sofia

    RispondiElimina
  2. ciao Anna, passa da me quando riesci vorrei offrirti un pensiero floreale
    ciao e ti aspetto

    RispondiElimina
  3. carine, domenica ho la festa dei bambini in giardino e voglio provare afarle! Grazie per l'idea :)

    RispondiElimina

YOUR COMMENT MAKE ME HAPPY!!!