mercoledì 6 aprile 2011

PLASTIC RECYCLED:COME FARE UN PORTA BON BON

Buongiorno carissime blogghine e ben ritornate al mio blog!!!

Questa mattina ho deciso di proporvi un'idea che ho realizzato ieri e che mi è venuta in mente mentre degustavo un delizioso dessert e nel momento in cui stavo per  buttare la confezione, mi è scattata l'idea:
Ho realizzato un porta bon-bon semplicissimo e se volete capire come seguitemi!!!

MATERIALE:
-1 bottiglia in PET
-1 ciotolina di plastica
-1 tappo in sughero
-forbici
-colla vinilica

PROCEDIMENTO:
-Si comincia con la parte superiore del porta bon-bon, quindi tagliate il fondo di una bottiglia in PET trasparente, seguendo le scanalature della bottiglia stessa:
-Dopodichè rifilatela meglio ed eliminate tutto l'eccesso della plastica:
Perchè la parte della bottiglia che ci interessa è solo questa:
-A questo punto ci occupiamo della parte inferiore del porta bon-bon: io ho utilizzato questo tipo di ciotolina:

-Con le forbici ho eliminato la linguetta della ciotolina, tagliandola alla pari .

-Per ultimare il tutto, bisogna fare il pomellino del porta bon-bon e per fare questo ho usato un tappo in finto sughero:
da cui ho tagliato una piccola parte per proporzionarlo al tutto.

-Incollate il tappo alla parte superiore del porta bon-bon con la colla vinilica e questo è quello che otterrete:

(n.b= la foto l'ho scattata quando la colla vinilica era ancora fesca!!!)

Spero che vi sia piaciuto...
Anna.

4 commenti:

  1. ma che carinoooooooooooooo!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. ma che brava!!!!complimenti.
    Raffy.

    RispondiElimina
  3. Ho fatto il portafogli del post precedente: è semplice da fare ma ovviamente non mi è venuto bello come il tuo! Complimenti anche per questa nuova idea!

    RispondiElimina
  4. simpatica idea riciclo, da fare anche con i bambini :)

    RispondiElimina

YOUR COMMENT MAKE ME HAPPY!!!