mercoledì 13 ottobre 2010

HALLOWEEN RECYCLED: ZUCCA DI TERRACOTTA

Buongiorno a tutte, oggi mi sento un pochino meglio, rallegrata anche dalla bella notizia che vi ho comunicato nel post precedente, per questo motivo, per la mia rubrica
ho scelto un progettino un po' più complicato, ma sopratutto RICICLOSO...perchè tutti a casa abbiamo in esubero i vasi di terracotta ( o anche in plastica), e molto spesso li rileghiamo in garage o in ripostiglio, ma OGGI  NO, finalmente questi piccoli vasi vedranno la luce!!! Comincamo?

ZUCCHE DI TERRACOTTA

Come vedete, oggi faremo due varianti di zucche, di cui una più decorativa (quella al rovescio) e una da usare per contenere dolciumi!!!

MATERIALE:
-vaso piccolo di terracotta
-color acrilico arancio
-tampone in spugna o pennello

1) per la zucca contenitore
-color acrilico giallo
-pennarello nero a punta fine
2)per la zucca decorativa
-pipe cleaner verde
-pennarello a punta fine marrone
-stuzzicadenti
-feltro color verde scuro
-forbici
-foglie secche autunnali
-colla bianca per craft

PROCEDIMENTO:
1) PER LA ZUCCA CONTENITORE
-si incomincia a dipingere il vaso di terracotta in arancione(o se vi piace potete lasciarlo naturale), usando o il pennello o il tampone da stencil;
-usando il template come esempio, si incomincia a disegnare la faccia spettrale con il color acrilico giallo, e una volta asciutto si marcano gli occhi, il naso e la bocca con il pennarello nero:
Questa prima zucca è finita, e potete usarla sia per contenere dolciumi, come nella foto, ma potete anche usarla come portacandela o come centrotavola, facendo magari una composizione di fiori e frutta di stagione!!!

2)PER LA ZUCCA DECORATIVA
-se volete potete dipingere il vaso, sia dentro che fuori, oppure lasciarlo nel colore naturale;
-adesso si capovolge il vaso e con il pennarello marrone si disegnano delle linee, dall'alto verso il basso:
-si prende il pipe cleaner (*) e si arrotola  intorno allo stuzzicadenti, fin quando quest'ultimo non è completamente coperto; a questo punto si taglia quello in eccesso e si rimuove quello attorcigliato intorno allo stuzzicadenti e con le mani si cerca di dargli più una forma naturalee di ottenere il gambo della zucca:
 (*)il pipe cleaner è più difficile da trovare, io ad esempio lo trovo sempre nel negozio di bricolage e fai da tè del centro commerciale che frequento, in alternativa potete usare la guttaperga, che fa un bel effetto!!!
-adesso si possono tagliare due foglie dal feltro verde, seguendo il template; le foglie così ottenute si attaccano al centro del vaso; il pipe cleaner, invece, verrà attaccato al centro delle foglie, in questo modo:
-per completare la zucca si possono attaccare delle foglie vere insieme a quelle finte o si possono attaccare al di sotto del vaso, per dare più un effetto naturale!!!
Questo è il link del progetto originale:

Volevo segnalarvi altre zucche di terracotta, che ho trovato e che mi sembrano altretanto belle:

il procedimento è lo stesso, soltanto che per il gambo della zucca è stato usato un rametto, a cui sono state attaccate delle foglie secche!!! 
Qui il link:

Nessun commento:

Posta un commento

YOUR COMMENT MAKE ME HAPPY!!!